domenica 31 maggio 2009

Martedì 5 Maggio 2009 Verona - ENDOMETRIOSI QUESTA SCONOSCIUTA








Il 5 Maggio, alle ore 16.00, ho presentato MAMMA COL CUORE al Centro Incontro "Dall'Oca Bianca" a Verona. Con me c'erano il dr. Arlacchi dell'Ospedale Mater Salutis di Legnago, la dr.ssa Beltrame dell'ULSS 20 di Verona e la sig.ra Marisa Uccheddu, responsabile del coordinamento donne SPI CGIL. Un grazie di cuore a Marisa e un abbraccio a Roberta Dini!

domenica 29 marzo 2009

IL PRIMO GIORNALE - 24 febbraio 2009


Giovedì 2 aprile 2009 ore 20,30 Sanguinetto VR











Endometriosi: quando il dolore condiziona la vita della donna.







Vi aspetto al convegno di giovedì 2 aprile, alle ore 20.30, nella Sala civica del Comune di Sanguinetto (VR).
Con me ci saranno il dr. Enrico Arlacchi, responsabile dell'ambulatorio integrato per la cura dell'endometriosi all'ospedale Mater Salutis di Legnago (VR) e Serena Favalli, una paziente affetta da endometriosi che racconterà la sua esperienza.
Il convegno è stato un successo! Un abbraccio a Serena e Giorgina!!!

domenica 1 febbraio 2009

Presentazione Mamma col Cuore - Venerdì 6 febbraio ore 21,00 - PADOVA
























Venerdì 6 febbraio, alle ore 21,00, presento MAMMA COL CUORE a Padova, presso la sala congressi dell'HOTEL VILLA ITALIA - via San Marco n°51.
Il convegno è organizzato dal GRUPPO PAVANELLO SANITA', in collaborazione con GlobalStudios.

Vi aspetto!

domenica 21 dicembre 2008

PIANURA OGGI - anno 8 - n. 5 - dicembre 2008




Ecco l'articolo uscito su "Pianura Oggi" - bimestrale di informazione, cultura e società - il 20 dicembre 2008 in allegato a "Libero".

venerdì 7 novembre 2008

ENDOMETRIOSI: UN AMBULATORIO D'EQUIPE PER LA DIAGNOSI E LA CURA. PIANETA SANITA' N. 2/2008


Questo è l'articolo uscito su PIANETA SANITA' n. 2/2008, la rivista dell'AULSS 21 di Legnago (VR).

giovedì 16 ottobre 2008

CICLO DI INCONTRI - ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE


























Nei prossimi mesi ci saranno 3 importanti appuntamenti in provincia di Verona:






Lunedì 3 novembre 2008 ore 20.30


Sala Consiliare Comune di Zevio (VR) piazza S. Toscana
ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE: CAUSE, DIAGNOSI E TERAPIA.


- Mirco Croce (Presidente Provinciale ANMIC Verona) - moderatore
- Paolo Bulgarelli (dirigente medico di ginecologia e ostetricia ULSS 21 Legnago)
- Erika Ferraresi (autrice del libro "Mamma col cuore - La mia vita con l'endometriosi")


- Elisa Cavazzana (referente Associazione Italiana Endometriosi onlus)








Sabato 15 novembre 2008 ore 16.30


Auditorium Villafranca (VR) piazza San Francesco
ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE: IL DOLORE E LA STERILITA'
- Mirco Croce (Presidente Provinciale ANMIC Verona) - moderatore


- Gianfranco Blaas (direttore struttura complessa di ginecologia e ostetricia ULSS 22 Bussolengo) - Erika Ferraresi (autrice del libro "Mamma col cuore - La mia vita con l'endometriosi")
- Rossella Bertolucci (presidente S.O.S. Infertilità onlus)
- Elisa Cavazzana (referente Associazione Italiana Endometriosi onlus)





Sabato 6 dicembre 2008 ore 16,30


Sala polivalente Ospedale di Marzana (VR) - piazza Lambranzi
ENDOMETRIOSI MALATTIA SOCIALE: UNO SPAZIO PER LE EMOZIONI


- Mirco Croce (Presidente Provinciale ANMIC Verona) - moderatore


- Vittorio Travagliati (direttore struttura complessa di ginecologia e ostetricia Ospedale Borgo Trento di Verona)
- Erika Ferraresi (autrice del libro "Mamma col cuore - La mia vita con l'endometriosi")
- Patrizia Baroncini (psicologa psicoterapeuta e counselor in psico-oncologia)
- Elisa Cavazzana (referente Associazione Italiana Endometriosi onlus)









LA PARTECIPAZIONE E' LIBERA E GRATUITA









Ringrazio per la preziosa collaborazione il sig. Mirco Croce, presidente provinciale dell'ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili).


VIVERE CON L'ENDOMETRIOSI: STORIA DI UNA MATERNITA' NEGATA - Foligno, venerdì 24 ottobre 2008 ore 21,00





Venerdì 24 ottobre, alle ore 21,00, presento MAMMA COL CUORE a Foligno (PG) presso la Sala Congressi dell'HOTEL DELFINA PALACE.

L'evento è organizzato dal Poliambulatorio "iCHAKRA" di Foligno e da GLOBAL STUDIOS - Marketing & Comunications di Padova.

Presentazione della serata
Dr. Moreno Finamonti - Direttore Sanitario Poliambulatorio “ ICHAKRA”

Endometriosi: malattia sociale
Dr.ssa Monica Marconi - Specialista in Ostetricia e Ginecologia

“Mamma col Cuore”: la mia vita con l’endometriosi
Erika Ferraresi - scrittrice

lunedì 22 settembre 2008

FAIRBOOK - Giovedì 9 ottobre 2008 ore 18,00 - Bologna


Giovedì 9 ottobre 2008 ore 18,00
presentazione MAMMA COL CUORE
libreria FAIRBOOK di Bologna, via Saffi 15/2a
Con me ci saranno:
Dr.ssa Marina Mengarelli (Sociologa, presidente O.S.I. - Osservatorio Sociale sull'Infertilità)
Dr. Renato Seracchioli (Responsabile del modulo di endoscopia pelvica e chirurgia mininvasiva ginecologica al Policlinico Sant'Orsola Malpighi di Bologna).
L'incontro è gratuito e aperto a tutti.

venerdì 19 settembre 2008

L'ERA DEI LIBRI - Festival della letteratura - Domenica 5 ottobre 2008 ore 17,00, Pontedera




Domenica 5 ottobre 2008, alle ore 17,00, presento MAMMA COL CUORE al FESTIVAL DELLA LETTERATURA di PONTEDERA (Pisa), presso l'Albergo Il Falchetto - P.zza Caduti di Cefalonia e Corfù.



Il festival inizia giovedì 2 e si conclude domenica 5 ottobre.


Il Forum Italiano di Europa Donna è presente al festival della letteratura indipendente “L’era dei libri” di Pontedera ... un’iniziativa di ampio respiro culturale e di profonda riflessione sulla creatività ... Europa Donna Italia intende manifestare il proprio
forte sostegno alla creatività femminile come mezzo di ripresa e rinascita dopo il trauma della malattia, promuovendo dibattiti e presentazioni che avranno come oggetto e soggetto le donne che scrivono. Donne sane o malate, tristi o felici, pigre o dinamiche, nascoste o illuminate dai riflettori, donne che sanno reagire e portano testimonianze di vita ciascuna a modo suo, in totale libertà.

Maria Giovanna Gatti
Presidente Europa Donna

giovedì 18 settembre 2008

LE ALGIE PELVICHE. DIAGNOSI E TERAPIA NELLA DONNA IN ETA' FERTILE. Sabato 27 settembre 2008, Cerea (VR)





LE ALGIE PELVICHE. DIAGNOSI E TERAPIA NELLA DONNA IN ETA' FERTILE.
Sabato 27 settembre, dalle 8,30 alle 13,30, presso Sala Convegni "Area Perfosfati" di Cerea (VR).

Il convegno è organizzato e gestito dall'AZIENDA ULSS 21 di LEGNAGO (VR).
E' rivolto ai professionisti del settore (medici, infermieri, ostetriche) e aperto al pubblico. ACCREDITATO ECM.

I relatori sono esperti del settore:
- Dr. Arlacchi (direttore ginecologia e ostetricia ULSS Legnago)
- Dr. Bergamini (ginecologo clinica ostetrico-ginecologica Univ. Verona)
- Dr. Dall'Ara (anestesista ULSS Legnago)
- Dr. D'Attoma (direttore radiologia ULSS Legnago)
- Dr.ssa Faggionato (medico di medicina generale e ginecologo)
- Dr. Lanza (direttore chirurgia ULSS Legnago)
- Dr. Musola (direttore gastroenterologia ULSS Legnago)
- Dr.ssa Raffaelli (ricercatrice clinica ostetrico-ginecologica Univ. Verona)
- Dr. Sortino (direttore urologia ULSS Legnago)

Moderatori:
- Dr. Blaas (direttore ginecologia e ostetricia ospedale Bussolengo VR)
- Dr. Dal Sasso (direttore materno infantile età evolutiva e famiglia ULSS Legnago)
- Dr. Franchi (direttore clinica ostetrico-ginecologica Univ. Verona)
- Dr. Tosadori (direttore ginecologia e ostetricia ospedale San Bonifacio VR)
- Dr. Travagliati (direttore ginecologia e ostetricia azienda ospedaliera Verona)
- Dr. Zen (ginecologo Verona)

Ci sono anch'io!!!!!!!!!
Alle 12,40 faccio il mio intervento: LA PAZIENTE COL SUO VISSUTO.

martedì 2 settembre 2008

Panorama della Sanità - n. 31 - 11 agosto 2008








Endometriosi, malattia sociale


L'importanza del lavoro in equipe


A settembre 2008 l'Azienda ULSS 21 di Legnago (VR) apre l'Ambulatorio integrato per la diagnosi e la cura dell'endometriosi.

L'ambulatorio sarà attivo presso l'Ospedale Mater Salutis di Legnago e presso l'Ospedale San Biagio di Bovolone.
Per me è un traguardo importante, frutto di un intenso lavoro, che ho portato avanti insieme al Direttore incaricato di Ginecologia e Ostetricia, dr. E. Arlacchi, con la collaborazione dei Direttori delle unità operative complesse di Chirurgia, Gastroenterologia, Urologia, Recupero e Riabilitazione Funzionale, Anestesia e Rianimazione, Anatomia Patologia, Radiologia. Fondamentale è stata la partecipazione del Direttore del Dipartimento Distretto e dei Medici di Medicina Generale.
Ma il mio ringraziamento più grande va alla Direzione Generale dell'ULSS, in modo particolare al Direttore Generale Avv. Daniela Carraro, che ha permesso di dar vita a questo grande progetto!


Riporto qui l'articolo uscito sul quotidiano di Verona "L'ARENA" - Venerdì 26 settembre 2008

ULSS 21. È la prima struttura in provincia

L’ambulatorio che combatte l’endometriosi

L’Ulss 21 è diventata un centro di riferimento per la cura dell’endometriosi. Da una settimana, all’ospedale di Legnago è entrato in funzione, il giovedì dalle 11 alle 12, il primo ambulatorio integrato della provincia, ed uno dei pochi nel Veneto, dedicato espressamente ad una patologia femminile cronica, spesso invalidante e difficile da diagnosticare, che colpisce 3 milioni di italiane ed il 18 per cento delle donne veronesi in età fertile. Una malattia che, oltre a causare sterilità nel 40 per cento dei casi, rende la vita difficile alle pazienti in quanto, partendo dall’utero, si diffonde nel resto del corpo provocando sanguinamenti, aderenze, infiammazioni ed altre complicanze.Ben si capisce, quindi, l’importanza della nuova struttura che verrà presentata domani mattina nel convegno su «Le algie pelviche» promosso alla Perfosfati di Cerea dall’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia del «Mater salutis» diretta da Enrico Arlacchi per fare il punto, con il gotha degli specialisti veneti del settore ed oltre 200 partecipanti da tutta Italia, sui dolori che interessano la parte inferiore dell’addome. E che, in larga percentuale, sono attribuibili proprio all’endometriosi». «Da qui», sottolinea Arlacchi, «l’esigenza di attivare un apposito ambulatorio per poter gestire in équipe la diagnosi e la terapia di una patalogia che per essere individuata richiede anche 8 anni poichè i sintomi sono comuni ad altri disturbi. E che, perciò, necessita non solo del coinvolgimento di diversi specialisti, dal ginecologo all’urologo al chirurgo, ma anche di un filo diretto con i medici di base». Il nuovo servizio dedicato alle donne, che ad ottobre sarà potenziato con l’apertura di un secondo centro a Bovolone, è innovativo anche dal punto di vista organizzativo. «Per la gestione delle pazienti», informa Arlacchi, «utilizzeremo uno speciale software che, in base a 35 parametri, ci fornirà l’indice di endometriosi e quindi il livello di gravità. Consentendoci così di scegliere la terapia appropriata e di monitorare il malato nel tempo».

lunedì 4 agosto 2008

CORTINA D'AMPEZZO - Giovedì 21 Agosto 2008 ore 16,30





QUANDO NON SAI DOVE SBATTERE LA TESTA

Cinquemila malattie rare colpiscono un milione di italiani: ecco come affrontarle.

Giovedì 21 agosto 2008 Ore:16.30 PalaLexus di Cortina D'Ampezzo
Ne parlano Francesca Martini, sottosegretario alla Salute,

Margherita De Bac, giornalista del Corriere della Sera, autrice de “Siamo solo noi. Affrontare le malattie rare: storie di persone eccezionali” (Sperling&Kupfer),
Erika Ferraresi, autrice de “Mamma col cuore. La mia vita con l’endometriosi” (Pendragon)
Conduce: Iole Cisnetto, presidente Associazione “Amici di Cortina”.


Spesso vengono diagnosticate nell’infanzia, a volte dopo anni in cui la famiglia e il bambino hanno vagato da un medico all’altro senza avere risposte. Sono le malattie rare, oltre 5.000, che in Italia colpiscono circa un milione di persone. Gli elementi conoscitivi sono pochi, i medici spesso non le sanno né individuare né curare, i farmaci sono pochissimi. Sono quindi la caparbietà e la determinazione dei genitori o dei familiari a fare la differenza con ricerche estenuanti su internet, sulle pubblicazioni scientifiche, con i contatti con altri “rarissimi malati”.
Ci sono poi casi di malattie, come quello dell’endometriosi, che nascono marginali e poi si diffondono a macchia d’olio.
Parliamone.


E' stata un'esperienza unica!

Ringrazio tantissimo Iole Cisnetto e suo marito Enrico per avermi dato questa opportunità. Un grazie di cuore al Sottosegretario alla Salute On. Francesca Martini e un abbraccio a Margherita De Bac.


Nel sito http://www.cortinaincontra.it/ ci sono il video e le foto.

Basta cliccare su "multimedia" nella finestrella in alto a sinistra e poi su "video".

Buona visione...








venerdì 30 maggio 2008

Convegno a Piacenza - Giovedì 29 maggio 2008 ore 20,30




Giovedì 29 maggio 2008 alle 20,30 si è svolto a Piacenza un convegno dal titolo:

L'ENDOMETRIOSI COME MALATTIA SOCIALE FEMMINILE: ASPETTATIVE E QUALITA' DI VITA.


Relatori:

- Prof. Franco Colombo (Direttore di Ginecologia e Ostetricia all'ASL di Piacenza)

- Dr.ssa Benedetta Brundu (Dirigente Medico di Ginecologia e Ostetricia all'ASL di Piacenza)

- Federica Berto (referente Associazione Italiana Endometriosi A.I.E.)


Durante la serata ho presentato il mio libro MAMMA COL CUORE - LA MIA VITA CON L'ENDOMETRIOSI.


E' stata una bellissima serata.

Ringrazio il prof. Colombo per avermi dato questa opportunità e in modo particolare la dr.ssa Brundu, per la sua gentilezza e disponibilità.

Ringrazio anche la Fondazione Cariparma di Piacenza per aver messo a disposizione l'aula magna.


Dieci anni fa mi sono laureata in Economia e Commercio a Piacenza.

E' stato bellissimo rivedere i miei amici dopo tanto tempo: un abbraccio a Rosella, Manuela, Katiusha, Sara, Stefano, Andrea!

domenica 18 maggio 2008

Venerdì 23 maggio 2008 ore 7,00 TelePadova 7GOLD

Venerdì 23 maggio, alle 7,00 del mattino, mi intervistano sulla 7 GOLD nell'ambito della tasmissione SETTE IN PUNTO.
Dura circa un'ora e mezza e c'è anche lo spazio per le domande dei telespettatori.
E' una rete nazionale...quindi potete vedermi tutti.

sabato 17 maggio 2008

FIERA INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO - Presentazione di MAMMA COL CUORE sabato 10 maggio 2008 ore 20,00






Sabato 10 maggio ho presentato MAMMA COL CUORE alla Fiera Internazionale del Libro di Torino. Alla presentazione, in Piazza Italia, c'era anche il dr. Enrico Arlacchi, direttore di ginecologia e ostetricia all'Azienda ULSS 21 di Legnago.
Ci ha intervistato CLAUDIA PREGNO, giornalista della rubrica scientifica "Leonardo" di RAI3.
La ringrazio moltissimo per la disponibilità e la sua grande sensibilità.
Nella foto al tavolino sono con la giornalista Claudia Pregno e col dr. Arlacchi.
Nelle foto al tavolo della presentazione c'è anche il mio editore (Antonio Bagnoli - Casa Editrice Pendragon).